skip to Main Content

T-shirt di successo: poco investimento tanto guadagno

T-shirt di successo

T-shirt di successo? Pensaci perché creare impresa con le t-shirt non è impossibile. I costi per iniziare l’attività sono abbordabili e il prodotto ha una forte penetrazione tra i giovani. La differenza sta tutta nell’impostazione della comunicazione e nelle scelte che si fanno per portarla a termine.

Le potenzialità di produrre t-shirt sono spiegate dalla Direttrice dei corsi di master in Fashion Design della Domus Academy di Milano Barbara Trebitsch in questo modo:

La t-shirt è la forma basica del vestire occidentale. Quando si è affermata nella moda, tutti i brand ne hanno intuito le enormi potenzialità commerciali: non ha problemi di taglia né di stagionalità (si vende tutto l’anno), è realizzata in un materiale confortevole, il jersey, ed è il capo più facile da personalizzare perché si presta bene alla stampa

Tutti possono realizzare t-shirt. Nello specifico è un’azione di marketing di stampa efficace per:

  • giovani stilisti in cerca di pubblico;
  • artisti emergenti in cerca di visibilità;
  • brand di moda in espansione;
  • imprenditori in cerca di progetti paralleli per monetizzare.

I costi

Creare una t-shirt da zero non richiede spese altissime. Il discorso è generico, perché la differenza la fa il materiale che scegli e il quantitativo che ordini. Se hai un budget basso cerca di puntare tutto sulla grafica. Lo dimostra questa testimonianza reale:

Non avevo i soldi per farlo. Per contenere i costi ho rinunciato al materiale e alla forma e ho puntato tutto sulla grafica. Ho trovato online un fornitore di T-shirt di cotone basico, di taglio maschile, e le ho fatte stampare con i miei disegni: si chiamano World puppets e sono personaggi il cui corpo è formato da bandiere di tanti Paesi diversi, che si uniscono in un abbraccio simbolico. Il messaggio è l’abbattimento delle barriere tra i popoli. Ho presentato le mie T-shirt l’anno scorso al Fuorisalone di Milano. Alcune delle stampe sono diventate quadri che sono stati venduti in una galleria online – Candy Bokungu, 26 anni –

Compreso che puoi avere t-shirt di successo anche se non parti con grandi capitali, entriamo nel vivo della questione. Ecco qualche consiglio per una produzione di t-shirt di cotone che sia efficace.

Punta sulla personalizzazione

Alla base delle t-shirt di successo c’è il passaparola. Se convinci le persone ad indossare la tua maglietta, entrerai in un circuito virtuoso di promozione gratuita così strutturato:

  • io cliente ti compro la t-shirt;
  • la indosso in giro per la città;
  • mi faccio un selfie;
  • lo pubblico sui miei social.
  • ti faccio pubblicità gratis portandoti nuovi clienti.

Se il cliente ha la sensazione di indossare un capo unico, tutto questo gira più velocemente. Ecco perché è importante che tu preveda un processo di personalizzazione della maglietta.

Un esempio? L’azienda Colorised offre pochi modelli sui quali il cliente appone una scritta a piacere. Spiegano meglio l’idea i titolari fiorentini del marchio Silvia Fossati e Massimo Mollica:

Abbiamo creato un modello di t-shirt diverso rispetto alla classica forma a T: si chiama Ki-mono, ha un taglio asimmetrico e una banda laterale che è possibile personalizzare con una scritta, attraverso un tool presente nel sito

Insediati in una nicchia

Se è importante la personalizzazione della t-shirt, conta molto anche parlare solo ad un pubblico preciso. Puntare a vendere a tutti è come puntare a non vendere a nessuno. Chiediti a chi può davvero piacere il tuo prodotto e spingi l’acceleratore su quello che potrebbe rendere la maglietta ancora più appetibile per questi possibili acquirenti.

Non temere di perdere altre fette di mercato. Una t-shirt di successo è una maglietta indossata da un preciso profilo di cliente. Non si può avere qualcosa che piace a tutti. Un esempio? Pour-toi punta solo sul lusso e su chi spende pur di averlo sulla pelle. Lo raccontano le sue ideatrici Silvia Altini e Francesca Colombo:

La t-shirt per noi è come un quadro, che ha Milano come motivo di ispirazione. Realizziamo i disegni a mano su carta, poi li coloriamo con l’utilizzo di pastelli a cera, a olio o pennarelli. Infine li stampiamo sulle T-shirt con l’utilizzo di una pressa a caldo. I modelli di t-shirt li progettiamo noi e li facciamo realizzare da piccoli laboratori locali. Ci stiamo facendo conoscere con il passaparola. I prezzi vanno da 95 a 165 euro, ma anche i costi di produzione sono alti, da 35 a 60 euro

Creati la comunità sul web

Può sembrare un consiglio strano in una guida su come creare una t-shirt da zero ma non lo è. Il marketing di stampa agisce sul territorio tra fiere, eventi sportivi, concerti e altre occasioni di raggiungere fisicamente le persone. Eppure puoi traghettare i contatti in rete col QR Code.

Puntando ad inserire un QR Code nella t-shirt avrai modo di far atterrare i tuoi clienti in una landing-page da cui prendere i suoi contatti e farlo entrare nella tua community.

Ricordati di prevedere benefici per chi si registra. Al cliente non interessa altro che il proprio benessere. Sarà più propenso ad inserire i suoi dati in cambio di qualcosa di concreto come sconti sui prossimi acquisti o nuove collezioni di t-shirt in anteprima.

Sfrutta il social proof

Le persone si fidano dei loro idoli. Questo è il social proof, cioè la “prova” della qualità di un prodotto perché dichiarata da un personaggio noto e amato. E’ un meccanismo alla base della pubblicità fin dagli anni 80. Ricordi lo storico spot della Y10 “piace alla gente che piace”?

Puoi prevedere una campagna di influencer per la tua t-shirt prendendo accordi con celebrità e web-star del settore in cui credi stiano i tuoi clienti. Non temere di spendere cifre folli. Ormai esistono anche i micro-influencer che sono piccoli influenzatori a buon mercato. Sono efficaci su precise fette di mercato che ti potrebbero far gola per far partire il tam tam mediatico delle tue t-shirt di lusso.

Adesso hai davvero idee interessanti per produrre t-shirt di successo, la colonna portante del realizzare abbigliamento personalizzato. Sai per chi ha senso lanciarsi in questa impresa, che costi ci sono e quali strategie seguire nella fase di creazione. Quando hai fatto il lavoro creativo, passa da noi per avere una stampa di qualità. Da questa pagina puoi vedere i nostri prezzi e tutte le promozioni attive in merito a uomo, donna o bambino.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Back To Top