skip to Main Content

Penne personalizzate: perché sono i gadget personalizzati più convenienti

Penne personalizzate

Penne personalizzate? E’ uno strumento pubblicitario molto efficace. Il cliente ama ricevere un gadget mentre ha meno interesse a ricevere materiale prettamente pubblicitario. La ragione è che un gadget è un regalo che offre un beneficio a lui mentre una pubblicità è una comunicazione che offre beneficio a te. Tutto questo è molto egoista ma è anche la realtà.

Se poi punti sull’utilità dei gadget personalizzati, la sensazione positiva del cliente cresce ulteriormente. Importanti studi di Psicologia Sociale dimostrano che il nostro cervello memorizza più facilmente un’emozione rispetto ad un’informazione asettica.

Spieghiamo nel tuo caso questo concetto.

Ricordarsi del tuo marchio è facile se la persona lo associa al ricordo di aver ricevuto da te un bel regalo. Diventa difficile quando si chiede alla persona di registrare informazioni tecniche. Perché? Perché non le trova di suo interesse e si “difende” non registrandole.

Produrre penne personalizzate significa conoscere questa situazione ed impegnarsi ad ottenerne il massimo per il proprio interesse. Ecco qualche informazione che ti aiuterà in questo scopo.

Perché scegliere una penna

Le penne personalizzate hanno grande impatto sui clienti. Lo dimostrano i numeri emersi da una recente ricerca di Marketing Inbound proveniente dagli Stati Uniti. Eccoli:

  • il 60% delle persone intervistate usa regolarmente una penna promozionale dalle 5 alle 10 volte al giorno;
  • il 73% la porta con sé ovunque;
  • il 73% è contento di usarla con il brand dell’azienda.

Non solo. Bisogna anche aggiungere che il luogo di maggiore utilizzo delle penne personalizzate è l’ufficio mentre il secondo è la casa. Significa che i contenuti visivi e testuali presenti su gadget personalizzati di questo tipo sono visti per circa 8/10 ore al giorno.

I costi

Le penne personalizzate costano poco. I numeri del perché produrre penne personalizzate diventano ancora più interessanti se rapportati ai prezzi di realizzazione. Come puoi vedere dal nostro sito, si tratta di meno di 1 euro a pezzo. Certe conversioni sul web hanno valori più alti.

In generale, considera che i gadget personalizzati apportano un alto tasso di conversione che porta ad un alto ritorno sugli investimenti fatti (che tecnicamente viene definito ROI).

Dove distribuire le penne personalizzate

Abbiamo visto che i numeri di conversione delle penne personalizzate sono interessanti. A renderle un investimento ancora più appetibile sono le diverse situazioni dove distribuire penne personalizzate.

Si tratta di un gadget che puoi dare durante:

  • incontri di lavoro face to face;
  • fiere;
  • convention;
  • eventi sportivi;
  • concerti.

Puoi anche prevedere di inserire penne personalizzate in:

  • cartelline personalizzate da dare durante una presentazione;
  • abbinamento al volantino dato a mano;
  • acquisti del cliente che sarà felice di trovare nel pacco anche un inatteso regalo.

Ogni situazione ha le sue caratteristiche comunicative da mettere a fuoco. Il fatto di averne a disposizione così tante, però, ti fa comprendere quanti benefici diversi puoi trarre da una penna personalizzata.

Quali informazioni ci devono essere

Per scoprire cosa scrivere su una penna personalizzata devi rispondere a queste domande:

  • Cosa voglio che il cliente faccia dopo aver ricevuto questo gadget?
  • Dove credo che lo userà maggiormente?
  • Che ciclo di vita mi aspetto da questo regalo?

Scrivi queste risposte su un foglio di carta. Così potrai creare una gerarchia di informazioni da mettere sulla penna. Ecco qualche esempio:

  • Vuoi aumentare la visibilità del tuo marchio? Sarà basilare prevedere la grafica del logo sul fusto e il nome dell’azienda con font e colori d’impatto.
  • Vuoi spingere le persone sul sito? La parte visiva più grande sarà da dare all’URL.
  • Devi comunicare i saldi? Prevedi una percentuale di sconto da promozione sul fusto della penna.

In generale le 3 informazioni base delle penne personalizzate sono:

  • nome dell’azienda;
  • contatti o telefonici o web;
  • piccolo slogan che spiega al cliente quello di cui ti occupi.

Fai un gioco. Prendi un po’ di penne brandizzate e conta quante hanno queste informazioni base.

Le penne a sfera migliori

L’esperienza di Fasterprint ti consiglia dove iniziare con questo tipo di pubblicità. Ti proponiamo la penna personalizzata best seller che è:

  • penna a sfera con anello e finiture argento;
  • sfera al tungsteno;
  • refill inchiostro nero;
  • meccanismo a scatto.

Questo prodotto è disponibile in 12 colori ed offre la possibilità di stampa sul fusto in due diverse posizioni. Al tatto risulta più sostanziosa delle classiche penne personalizzate ed ha un maggior spazio di brandizzazione. Da questa pagina puoi avere maggiori informazioni sugli ordini e puoi scaricare la guida per preparare i file.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Back To Top