skip to Main Content

Rollup: la guida definitiva su come guadagnare con questi strumenti

Rollup

Il banner roll up è tra gli strumenti più efficaci della stampa personalizzata. Presenta dei vantaggi e dei benefici importanti che ti danno modo di raggiungere i tuoi obiettivi più importanti nelle vendite ma anche nel raggiungimento di nuovo pubblico e, quindi, di nuovi possibili acquirenti. Ecco perché ne devi sapere in più su questo tema.

Cos’è il rollup

Partiamo dal capire di cosa stiamo parlando con precisone. La definizione di rollup pubblicitario stabilisce che si tratta di:

un espositore avvolgibile in grado di garantire visibilità e ottimizzare le azioni di comunicazione.

Tecnicamente è fatto per saltare all’occhio e si presta ad una grafica accattivante ideale per raccontare il tuo marchio ma anche i tuoi prodotti e i tuoi servizi.

Perché stampare rollup

Compreso il rollup cos’è, è bene mettere a fuoco perché ti conviene realizzarne uno. I principali vantaggi di questo strumento di stampa personalizzata sono i seguenti:

  • poco costoso;
  • personalizzabile;
  • aggiornabile con facilitò;
  • facilmente installabile;
  • trasportabile;
  • posizionabile praticamente ovunque.

E’ una lista corposa che ti fa capire quante possibilità hai investendo in questa stampa. Per essere certo di farlo nel modo giusto, però, è bene che tu prosegua la lettura di questa guida.

Dove dobbiamo utilizzarlo

Se hai capito cosa ottenere da un rollup, è bene che tu passi alla fattività mettendo a fuoco il dove fare l’operazione. La risposta a questo dubbio è legata al pubblico che vuoi raggiungere. Chiediti:

  • Chi desidero attirare col mio rollup?

Quel che scriverai sul foglio sarà utile per definire il target. Cerca di disegnarlo nel miglior modo possibile definendo:

  • sesso;
  • età;
  • professione;
  • stili di vita.

Uno specchietto informativo preciso in tal senso significa capire subito dove mettere il rollup. Se parli ai giovani, ha senso esporre in una sala concerto o in un club. Se ti rivolgi ai professionisti, cerca di essere presente alle fiere e ai convegni. Se hai un target femminile, cerca i luoghi dove è più naturale trovarne.

Come comunicare il marchio

Tra gli scopi principali dei banner rollup c’è il racconto del marchio. Chi lo vede guarderà un prodotto, un servizio o una promozione, ma anche chi sei tu. Ecco perché nell’ideazione è fondamentale la coerenza. Attento a dare un senso di legame e continuità a:

  • logo;
  • lettering;
  • colori aziendali;
  • immagini di repertorio.

Se prevedi un’azione di comunicazione integrata con volantini, brochure ed altri strumenti del marketing di stampa, cerca di usare le stesse fotografie e di concepire l’intero messaggio come un filo narrativo costante.

Cosa scrivere

Premesso che l’impatto dell’immagine sulla pubblicità dei rollup è primario, anche le parole hanno un grande peso. Ecco alcuni consigli che ti diamo per avere in testo efficace sul rollup:

  • Non scrivere troppo perché le persone non hanno troppo tempo da dedicarti;
  • Usa gli spazi bianchi per dare respiro alla grafica;
  • Usa il contrasto per dare una scala di priorità alle informazioni;
  • Scegli un’immagine bella e di qualità alta per far capire ai clienti che sei un professionista;
  • Sfrutta le icone per avere una comunicazione più chiara come, ad esempio, un telefono accanto al numero del telefono;
  • Porta la gente sul web grazie all’inserimento del tuo URL e del QR Code.

Adesso il rollup è uno strumento che padroneggi. Non ti resta che darti da fare passando sul nostro sito dove trovi i prodotti ed i prezzi che offriamo in questo caso.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Back To Top