skip to Main Content

Che cos’è il calendario delle affissioni pubblicitarie e come si usa

affissioni pubblicitarie

I vantaggi e i benefici del manifesto sono molti. Tra i diversi strumenti della stampa personalizzata si tratta di un modo diretto per raggiungere in fretta un pubblico elevato. D’altronde la prima grande caratteristica è che sono supporti grandi ed esposti in luoghi pubblici come, ad esempio, le strade. Prevedere una campagna di affissione potrebbe essere una mossa vincente per il tuo business purché tu sappia come avere il messaggio giusto e come gestire i calendari delle affissioni pubblicitarie.

Sulla composizione di un messaggio pubblicitario da cartellone ti rinviamo alla lettura dei diversi articoli sul tema che trovi nel nostro blog. Tra i più letti c’è quello specifico sui manifesti politici che ben racconta quante decisioni si debbano prendere in questa branchia del marketing di stampa. Circa la calendarizzazione delle affissioni pubblicitarie, invece, possiamo specificare meglio di seguito.

Che cos’è il calendario delle affissioni pubblicitarie

Si tratta di un calendario unico in Italia su cui sono riportate le date ed i periodi in cui è possibile esporre manifesti o annunci al pubblico. Di base, è un modo per regolamentare questo tipo di pubblicità a vantaggio di chiunque decida di investire in tal senso.

Se hai voglia di creare una tua campagna pubblicitaria, è berne che tu ti metta a studiare le migliori date e i periodi già fissati in questo strumento.
Il calendario delle affissioni viene anche detto “calendario delle quattordicine” perché i messaggi pubblicitari “outdoor” (cioè in esterna) vengono pubblicati sempre a distanza di quattordici giorni. Da qua ne conseguono alcune regole.

I tempi del calendario

I tempi del calendario delle affissioni pubblicitarie stabiliscono che non si possa esporre un manifesto per meno di quattordici giorni. Questo periodo, ovviamente, si calcola contando il primo giorno dalla data d’inizio prestabilita della campagna pubblicitaria. Qualora, però, tu abbia bisogno di tempi più lunghi per promuovere la campagna pubblicitaria, puoi andare avanti quanto ritieni opportuno purché ci sia la disponibilità e, soprattutto, purché siano lassi temporali a multipli di 14 giorni.

Le uscite annuali del calendario delle affissioni sono 26; nessuno è autorizzato a compiere un cambio di uscite né in diminuzione né in aumento.

Uscite delle affissioni

Se hai intenzione di prevedere una campagna pubblicitaria su manifesti è bene che tu sappia che ogni anno esce un calendario delle affissioni pubblicitarie diverso con differenti uscite annuali, che devono essere rispettate da ogni realtà che opera nel settore e che si occupa di affissioni.

Una regola recente, invece, riguarda il giorno delle uscite. Questo anno, l’inizio settimanale delle campagne pubblicitarie è soltanto di lunedì, in particolare il primo lunedì di ogni mese e il terzo. La ragione, come già spiegato, è che si viaggia di 14 giorni in 14.

Come rendere efficace un’affissione

Ora che sai dell’esistenza del calendario delle affissioni pubblicitarie, è bene capire come monetizzare al massimo i tuoi 14 giorni “di gloria”. Parti sempre dalla prima caratteristica di un cartellone: essendo di grandi dimensioni, hai la garanzia che il contenuto si veda bene anche da lontano. E quindi? Quindi è basilare che al suo interno ci sia una grafica d’impatto ma anche abbastanza pulita da far vedere chi sei ed anche un testo breve ma chiaro sulla Call to Action che vuoi ottenere in pochissimo tempo.

A prescindere dalla durata delle affissioni in città, il risultato della promozione non è sempre uguale e cambia a seconda delle scelte che fai su:

  • colore;
  • titolo;
  • grafica.

Quest’ultima voce merita maggiore attenzione. Richiede molto lavoro e tutto improntato sul raggiungimento dell’obiettivo di attirare l’attenzione dei passanti e degli spettatori. Ecco perché la partita si gioca sull’impatto del layout grafico.

La creatività, quindi, farà la differenza nella resa della tua pubblicità. A parità di messaggio e di scelte di materiali, la marcia in più arriva da quel che c’è rappresentato sopra al manifesto. Ricordati sempre che, come spiegano da tempo psicologi della comunicazione, l’occhio vede prima le foto rispetto ai numeri e alle parole. Che cosa significa? Che questo passaggio per rendere efficace lo striscione personalizzato lo devi curare molto.

Forte del tuo cartellone ideato da vincente e delle giuste date di uscita prese dal calendario delle affissioni pubblicitarie, non ti resta che passare ai fatti e cioè alla stampa. Vieni da noi su questa pagina a scoprire tutte le opzioni.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Back To Top