skip to Main Content

Volantini di offerte per supermercati: un volantino facile ma efficace

Volantini di offerte per supermercati

Volantini di offerte per supermercati? Sono uno degli strumenti del marketing di stampa più usato in questo settore e la ragione è che è molto efficace. Se ben ideato, infatti, è in grado farti aumentare le vendite rapidamente. Lo sanno bene le catene dei supermarket ma anche gli alimentari di dimensioni più piccole.

Se sei nel business anche tu o stai curando la comunicazione di un cliente di questa tipologia, è bene che tu impari in fretta come usarli. Svuotare in fretta gli scaffali del tuo punto vendita può essere molto facile. Tutto sta nel toccare i giusti punti. Tutto sta nel creare un volantino facile da capire per chi lo riceve.

Ecco qualche consiglio per avere ottimi volantini di offerte per supermercati.

Spiega la convenienza dell’offerta

A chi si rivolgono i volantini di offerte per supermercati? A chiunque sia solito fare la spesa cercando la convenienza. Questo significa che hai a che fare con persone che sono interessate solo ad un loro preciso beneficio. Sfrutta questo passaggio.

Non raccontare chi sei né di quello che potresti fare. Non interessa. Racconta, invece, in modo chiaro perché conviene fare la spesa nel tuo supermarket. Illustra dettagliatamente le tue offerte abbinando foto del prodotto e prezzo scontato.

Avrai la certezza di attirare l’attenzione di chi riceve il volantino in mano e, quindi, di non vederti buttato nella spazzatura.

Cattura gli occhi con un titolo forte

La parte più importante del volantino è il titolo. Perché salta subito all’occhio ed è la prima cosa che un cliente legge di tutto il contenuto.

Se vuoi far capire subito che i tuoi sono volantini di offerte convenienti, è bene fare un lavoro di copywriting su questa parte del testo. Devi avere sintesi e creatività. In poche parole il titolo dovrà rispondere a questa precusa domanda del lettore:

  • Cosa c’è di buono per me?”.

Spiegalo usando il “tu” e quante più immagini possibili. Sono più facili da essere comprese e arrivano a tutti i livelli culturali. Assicurati, poi, di mantenere il testo breve e con parole potenti da usare come:

  • gratis;
  • risparmio;
  • novità;
  • saldi.

In pochi secondi devi attirare l’attenzione di un potenziale cliente prima che ti butti via. Non è una cosa da prendere alla leggera.

Sottolinea il beneficio con la grafica

La tua offerta è bene che sia sottolineata da una grafica colorata e spaziosa. Le immagini piccole e scure, infatti, non piacciono a nessuno e attirano poco l’attenzione. Lo spiegano i docenti di Scienze della Comunicazione della Sapienza di Roma che raccontano che l’occhio decodifica prima le forme geometriche lineari rispetto a quelle complesse.

Scegli un linguaggio semplice Il target dei volantini di offerte per supermercati (cioè le persone che li ricevono) non è colto. Non c’è nessun giudizio di merito ma è un dato che va considerati quando realizzi questa comunicazione. Ecco perché è bene scrivere in modo semplice e senza termini tecnici. Non sai in mano a chi finisci. Fai in modo di produrre un contenuto comprensibile da tutti. Solo facendoti capire potrai convincere qualcuno fare un’azione precisa (la cosiddetta “Call to Action”).

Cura la formattazione del testo

Sempre seguendo la necessità di parlare semplicemente al cliente presta attenzione e cura agli spazi ampi e cerca di usare icone che spieghino il senso delle parole con un’immagine.

L’importanza della formattazione del testo è sostenuta da molti psicologi sociali dell’Università Bicocca di Milano che consigliano di usare:

  • elenchi puntati;
  • paragrafi;
  • spaziature ariose;
  • grassetti per i concetti chiave;
  • azioni richieste al cliente chiare.

Metti fretta al cliente

Un grilletto da usare per spingere le persone a comprare è far capire che c’è poco tempo perché c’è una scadenza dell’offerta. Secondo alcuni studi di Psicologia Comportamentale, le situazioni d’urgenza spingono all’azione. Questo è il principio che sta alla base dello Scarcity Marketing per cui:

quando una persona pensa che qualcosa sta per finire, ne vorrà di più

Rendi visivamente chiaro quanto durano gli sconti con un volantino facile anche in questo senso.

Stampa sulla doppia facciata del volantino

E’ un grave errore creare volantini vuoti sul retro. Ogni spazio è buono per mostrare le offerte promozionali.

Considera che il retro del volantino è perfetto per aggiungere informazioni di supporto come la galleria fotografica dei prodotti in promozione.

Rileggi attentamente prima di andare in stampa

Una volta stampati, i volantini di offerte per supermercati non li puoi modificare più. Gli sconti che sono messi su carta restano validi. Non danneggiare il tuo business per andare di fretta. Fatti furbo. In che senso?

Metti in pratica questi consigli per correggere correttamente le bozze di un volantino:

  • fai rileggere a qualcun altro che abbia la mente fresca;
  • controlla le tue informazioni di contatto;
  • digita l’URL del tuo sito web per assicurarti che sia corretto.

Adesso sai come fare volantini di offerte per supermercati che facciano vendere di più. Segui tutti i nostri consigli e, quando sei certo di aver fatto un buon lavoro, scopri dalla nostra pagina quante opzioni di volantini ti diamo.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Back To Top