skip to Main Content

Biglietti da visita doppi: perché possono aiutarti tanto

Biglietti da visita doppi

I biglietti da visita doppi possono diventare il centro della tua pubblicità. Se ben realizzati, infatti, raggiungono lo stesso scopo di un biglietto da visita tradizionale ma con tutti i vantaggi che offre una brochure.

Cos’è un biglietto da visita doppio? Si tratta di un biglietto da visita sviluppato su 4 facciate piegate a libro (cioè “cordonate”). In questo modo potrai dare al tuo cliente i contatti principali della tua azienda ma anche altre informazioni preziose.

Perché usarlo? Il vantaggio del biglietto da visita doppio è che ha dimensioni minori alle brochure. Tutto aperto è di 17 centimetri per 5. Chiuso diventa una classica business card da 8,5 centimetri per 5.

Le dimensioni del biglietto da visita doppio lo rendono facile da conservare e, quindi, più difficile da perdere. Un opuscolo viene letto e poi riposto da qualche parte. I biglietti da visita doppi, invece, possono finire nei nostri portafogli.

Per essere certo di valutare a pieno i benefici dei biglietti da visita doppi, ti illustriamo le informazioni base su questo strumento del marketing di stampa e le valutazioni che sarà bene fare durante la sua creazione.

Il verso dei biglietti da visita doppi

La prima grande distinzione dei biglietti da vista doppi sta nel verso di lettura. Le opzioni che hai sono queste 4:

  • orientamento orizzontale con la piega sul lato corto;
  • orientamento orizzontale con la piega sul lato lungo;
  • orientamento verticale con la piega sul lato corto;
  • orientamento verticale con la piega sul lato lungo.

Cerca di chiarire subito quale verso di lettura dare perché, a seconda di quello che hai scelto, cambiano completamente l’impostazione grafica e gli spazi del testo.

La carta

Per rendere i biglietti da visita doppi efficaci è bene pensarli come brochure in miniatura. In questo tipo di prodotti la qualità della carta ha grande peso. Si tratta di un’esperienza tattile per il cliente, cioè il biglietto da visita deve essere piacevole tra le dita.

La facoltà di Psicologia Comportamentale dell’Università La Bicocca di Milano ha spiegato che avere in mano un biglietto da visita stimola determinate parti del cervello che aiutano a memorizzare più facilmente le informazioni.

Rendere “lussuoso” questo passaggio comporta maggiori benefici per il tuo marchio. Semplificando, vuol dire che, se il tuo biglietto da visita doppio è bello da toccare, si ricorderanno più facilmente i suoi contenuti.

Valuta:

  • carta patinata opaca 300gr;
  • plastificazione fronte retro lucida;
  • plastificazione fronte retro opaca.

Le immagini

L’impatto visivo dei biglietti da vista doppi è enorme. Ha più spazio per le immagini. Sta a te sfruttarlo al meglio. Ricorda che maggiore cura devono avere:

  • la copertina:
  • la quarta di copertina.

Perché sono le due facciate del biglietto da visita sempre visibili anche quando è chiuso.

Di solito si punta ad inserire il logo nella prima facciata per avere lo spazio anche per un titolo forte, che sia il nome dell’azienda o una frase ad effetto.

In quarta di copertina, invece, si può dedicare tutto lo spazio all’aspetto visivo. Avere un’immagine che attira l’attenzione, infatti, rafforza lo scopo del biglietto da visita. Non verrà buttato via quando lo si riceve e, molto probabilmente, verrà addirittura conservato.

Le informazioni interne

Il valore aggiunto dei biglietti da visita doppi sono le 2 pagine centrali. Là devi puntare ad inserire maggiori dati sulla tua azienda. Di modi di sfruttare questi spazi ce ne sono diversi. Questi i più comuni:

  • una tua breve biografia;
  • mappa per raggiungere la sede dell’azienda;
  • QR Code per portare il cliente sui canali web;
  • testimonianze di clienti soddisfatti;
  • lancio di un nuovo prodotto;
  • lancio di un nuovo servizio;
  • galleria delle più belle foto del canale Instagram;
  • un motto rappresentativo con la tua firma manuale stampata;
  • mettere una foto della città in cui operi per geolocalizzarti.

L’importanza dello spazio bianco

Un’altra opzione di uso dei biglietti da visita doppi è quella di lasciare libera la terza facciata. Perché? Potresti voler:

  • dare un tocco di design al prodotto con un leggero sfondo in filigrana del tuo logo;
  • creare uno spazio da riempire con i timbri per testimoniare la fedeltà del cliente;
  • avere una pagina dove aggiungere a penna un’informazione molto confidenziale.

Adesso hai le idee più chiare sui biglietti da visita doppi. Conosci le opzioni base per realizzarli efficaci. Una volta creato il tuo modello, affidati ad esperti come noi per una stampa di qualità. Da questa pagina vedi tutti le possibilità e trovi le promozioni attive.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Back To Top