skip to Main Content

Pellicole adesive per muri: fai crescere il marchio con gli adesivi per muri

Pellicole adesive per muri

Le pellicole adesive per muri possono aumentare l’impatto del marchio. Il prodotto nasce per personalizzare stanze di privati ma da qualche tempo liberi professionisti, artisti ed aziende lo sfruttano nelle loro strategie di marketing di stampa.

Tecnicamente si tratta di PVC per pareti a 152 micron in 4 colori di stampa. La qualità al tatto è altissima. Quella visiva altrettanto. Ecco perché le persone usavano questo grande adesivo per decorare la propria abitazione. Rispetto a dare una nuova mano di verniciatura o ad applicare carta da parati, costa di meno ed è molto più veloce nella realizzazione. Non devi aspettare che si asciughi la vernice o la colla. Lo applichi ed è fatta.

Il relativo costo basso delle pellicole adesive per muri ha reso possibile un’esplosione di creatività nella loro ideazione. Nel design, infatti, quando qualcosa non comporta una spesa eccessiva, si presta più facilmente a sperimentazioni. Nessuno tenterebbe una grafica fuori dagli schemi rischiando di non usarla se si trattasse di perdere tanti soldi.

All’inizio del nuovo millennio, questa invenzione per architetti fai da te approdò nel Marketing ed ora anche in Italia si iniziano a scoprire i suoi benefici. Gli adesivi per muri, infatti, sono un modo efficace per comunicare per tante diverse realtà produttive tra cui:

  • liberi professionisti;
  • artisti;
  • piccole e media aziende;
  • ristoranti;
  • bar;
  • negozi di abbigliamento;
  • librerie;
  • palestre.

Non abbiamo difficoltà nell’immaginarci una stanza di studenti fuori sede “arredata” con colorate scritte adesive personalizzare per pareti. Come si possono usare, invece, per aumentare le vendite? La risposta è più semplice del previsto.

Come usare le pellicole adesive per muri

Secondo le principali nozioni del Marketing Inbound, durante il “viaggio dell’acquirente”, che è il percorso che ognuno di noi compie per decidere di comprare qualcosa, la partita si gioca sulla fiducia. Quando entriamo in contatto con una nuova azienda non ci fidiamo. Siamo sottoposti a tantissime offerte ed anche ad alcune truffe. Stiamo sulla difensiva. Prima di mettere mano al portafoglio, perciò, dobbiamo credere che l’offerta promozionale sia vera ed interessante per noi. Le pellicole adesive per muri ti aiutano in questo.

Essere percepiti come realtà che credono nella comunicazione al punto di curarne i dettagli fa crescere la fiducia verso il marchio da parte di nuovi potenziali clienti. Se sei in fase di start-up o, comunque, non possiedi molto budget da investire nel tuo ufficio, applicare adesivi per muri ti dà modo di:

  • mostrare su parete il logo aziendale;
  • avere una gigantografia su muro del tuo slogan (in Marketing detto “claim”);
  • usare scritte adesive personalizzate per pareti per spingere promozioni temporanee;
  • avere foto di successi ottenuti e premi ricevuti;
  • mostrare i volti del team.

Pensa alla crescita del telelavoro in Italia. Grazie a questo strumento del marketing di stampa è ora possibile creare un corner lavorativo in casa. Sta succedendo con i liberi professionisti del web e della finanza e con gli addetti ai lavori delle radio che si creano postazioni insonorizzate in una stanza brandizzandole con adesive a muri.

Cosa metterci sopra

Hai capito che le pellicole adesivi per muri possono essere efficaci nel marketing. Ma come idearle? Cosa metterci sopra? Puoi utilizzare gli adesivi per fornire informazioni importanti sul tuo marchio.

Pensa ad una sala d’aspetto dove i clienti trascorrono tempo e dove possono leggere e fotografare i tuoi contatti ed il tuo sito. Pensa ad un muro alle tue spalle durante le conference call su Skype ma non solo.

Di base puoi sfruttare le informazioni base del biglietto da visita e prevedere adesivi da muri in cui sono ben visibili:

  • nome dell’azienda;
  • contatti telefonici;
  • email;
  • sito ufficiale;
  • principali canali social.

Come applicare gli adesivi a muro

Una volta che hai deciso come sfruttare per il tuo business le pellicole adesive per muri è bene capire come applicarle in modo professionale. La percezione di realtà di qualità, infatti, non ci sarebbe se il cliente vedesse un adesivo messo male sulla parete.

Ecco i passaggi.

1- Pulisci il muro su cui vuoi applicare l’adesivo

La superficie su cui vanno gli adesivi a muro deve essere preparata seguendo questi consigli:

  • elimina ogni residuo oleoso o di polvere per migliorare il processo di applicazione:
  • sbarazzati della sporcizia con una pugna bagnata;
  • usa una piccola quantità di sapone per pulire le zone unte;
  • assicurati che la parete sia asciutta prima di fissare l’adesivo.

2 – Stabilisci la sua posizione sulla parete

Ricordati che le pellicole adesive per muri possono essere rimosse ma non sono utilizzabili una seconda volta. Ecco perché devi chiarirti con precisione dove le vuoi. Un trucco è quello di fissare gli adesivi a muro con nastro di carta e vedere da lontano l’effetto che fanno. Solo una volta convinto, potrai passare all’applicazione effettiva.

3 – Stendi lo sticker con un panno

Stabilita la posizione delle scritte adesive personalizzate per pareti, applicale stendendole con un panno umido. Il movimento deve essere dal centro verso l’esterno per far uscire le bolle d’aria.

La scelta del panno nasce dal non voler rovinare lo sticker come potrebbe accadere compiendo l’operazione a mani nude o con altri oggetti come una scopa.

Ora sai come le pellicole adesive per muri possono aiutare il tuo marchio a crescere. Quando hai stabilito cosa stampare sui tuoi adesivi a muro, vieni da noi. In questa pagina potrai scoprire tutte le opzioni che ti offriamo e le promozioni attualmente attive.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Back To Top