skip to Main Content

Cyberpunk: ecco lo stile grafico che andrà nel 2020

Cyberpunk

Il miglior modo per vincere la tua partita nel mercato attuale è anticipare le mosse. Se hai intenzione di avere pubblicità efficaci, devi assolutamente conoscere in anticipo quale sarà il trend grafico del 2020. Noi te lo abbiamo raccontato a grandi linee in quest’articolo. Sono concetti innovativi che devi assimilare in fretta se vuoi giocare bene le tue carte. Abbiamo un consiglio per velocizzare tutto il processo. Leggi di questi esempi di grafica Cyberpunk e capirai nel fattivo cosa devi fare.

Cos’è il Cyberpunk

Se il trend grafico 2020 punta forte sul modernismo e il dinamismo, è bene snocciolare il concetto di Cyberpuk. Secondo Wikipedia si tratta di:

una corrente letteraria e artistica nata nella prima metà degli anni ottanta del XX secolo, nell’ambito della fantascienza, di cui è divenuto un sottogenere del filone pessimistico.

L’etimologia di Cyberpunk deriva dall’unione di “cibernetica” e “punk”. Il nome completo fu creato in origine da Bruce Bethke come titolo per il suo racconto omonimo pubblicato nel 1983. In realtà lo stile fu reso popolare ben prima della sua pubblicazione dal curatore editoriale Gardner Dozois.

Il successo del Cyberpunk a livello mondiale si deve al film di culto “Blade Runner” dove un ottimo Harrison Ford vive le sue avventura in un futuro distopico e pessimistico. Macchine e uomini sono in conflitto ed ora la guerra tra le parti sembra quasi inevitabile.

Come si applica tutto questo alla grafica? Ecco esempi reali di grafica Cyberpunk.

Cartoni animati

Forse non molti sanno che grande supporto alla pubblicità danno i cartoni animati. Se hai un prodotto che si rivolge ai giovani e ai giovanissimi, infatti, è importante che tu sia informato su ciò che viene visto in tv.

Nel caso del Cyberpunk molto ha fatto il cartone di culto “Hokuto no Ken” per tutti noto come “Ken Shiro”. Si tratta di una summa pressoché perfetta della filosofia Cyberpunk, e non solo per i temi narrativi del futuro apocalittico.

A livello grafico, infatti, troneggiano colori come l’arancione, il blu elettrico ed il viola che sono i tre colori principale del Cyberpunk. Perché? Te lo spieghiamo subito:

  • il primo è un colore accesso e, quindi, attira l’attenzione;
  • il secondo è il colore dell’azione che, non a caso, è usato per i bottoni di Call to Action sul web per rendere proattivi gli utenti;
  • il terzo è il colore che desta curiosità perché, come spesso spiegano gli esperti di Visual Marketing, è il colore meno presente in natura che, per questo, non passa mai inosservato.

Ken Shiro

Tipografia gigante

Nella scia dei valori del Cyberpunk, molto in linea è la tipografia gigante. In questo caso non c’è molto da spiegare sul fatto che testi così imponenti insieme ad immagini evocative creino una comunicazione urlata efficace. Immagina di camminare nel rumore di una città, tra traffico, folla in movimento e miriadi di promozioni in atto. L’unico modo di far sentore la tua voce è quello di innalzare i toni.

E’ chiaro che, se hai intenzione di declinare il Cyberpunk alla tipografia gigante, è bene coordinare il tutto con i giusti colori e con la corretta selezione degli scatti. Immagina, ancora una volta, di stare fermo nel traffico. Se il tuo occhio cadesse su un enorme manifesto raffigurante una scena atipica e con un testo enorme, non potresti non guardarlo.

E’ in questa zona che devi agire con la tua pubblicità dell’anno prossimo, E’ qua che il trend grafico del 2020 deve essere attuato. Futuristico ma intelligente, il tuo concept ha la necessità di essere concepito con calma dopo un lungo lavoro di brainstorming.

Tipografia gigante
Libri, film e fumetti

Per comprendere la cultura Cyberpunk verso cui sta virando il trend grafico 2020 puoi leggere e guardare molto. Ti basterà digitare sui motori di ricerca ed avrai una filmografia e bibliografia sterminate.

Poi, a lavoro completato, vieni a farti un giro sul nostro sito e scopri i tanti modi in cui potrai realizzare stampa personalizzata in stile Cyberpunk a prezzi competitivi.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Back To Top