skip to Main Content

Comunicazione sociale: 3 esempi di campagne di successo

Comunicazione sociale

L’efficacia della stampa personalizzata sulla comunicazione è fuori discussione e la illustriamo in quest’articolo (LINK). Quello che è importante sapere, però, è che non esiste solo l’attività promozionale classica in cui tu spingi un prodotto e le persone vanno ad acquistarlo. Gli obiettivi raggiungibili con la pubblicità sono molteplici ma i più comuni sono i seguenti:

  • far conoscere un brand;
  • raccontare i valori di un’azienda;
  • generare una community di nuovi contatti.

La comunicazione sociale

Forse non appartiene a questa prima lista ma la comunicazione sociale è qualcosa che puoi ben mettere a fuoco col marketing di stampa. Partiamo dalla definizione di comunicazione sociale che, secondo gli esperti Marketing Inbound, è:

una campagna che sfrutta un linguaggio pubblicitario con la finalità di sensibilizzare l’opinione pubblica su un determinato tema.

Va da sé che l’obiettivo principale della comunicazione sociale non sia promuovere un prodotto o servizio ma piuttosto attirare l’attenzione del pubblico per smuoverne le coscienze su argomenti altrimenti non frequentati.

Come realizzarla

Creare una campagna di comunicazione sociale non è facile. I toni che puoi usare possono essere:

  • ironici;
  • crudi;
  • istituzionali;
  • divulgativi.

La scelta è strettamente connessa al tema trattato e alla direzione che vuoi dare al marchio su cui lavori. Un esempio? Generalmente è sbagliato cercare di sdrammatizzare su temi molto intensi come le malattie terminali ma alcuni potrebbero considerare quest’opzione per destare l’attenzione. Una battuta di “black humour” non passa di certo inosservata nel nostro paese.

A prescindere dalla tua scelta sul “tone of voice”, però, non perdere mai di vista l’obiettivo e cioè che la tua campagna ha l’obbligo di spingere le persone ad adottare un comportamento socialmente utile.

Vediamo insieme alcuni esempi di pubblicità sociale per analizzare più nel dettaglio le strategie di comunicazione adottate:

Esempi di campagne sociali di successo

Per capire cosa ottenere da una campagna sociale il miglior modo è conoscere case-histories di successo in merito.

I danni del fumo

Questa campagna sociale punta a raccontare alle persone l’invecchiamento da fumo della pelle e lo fa nel modo più giusto per colpire l’attenzione delle gente. Quando il cliente legge l’headline, il senso dell’immagine grafica viene chiarito e ribaltato rispetto alla prima impressione. La protagonista dello scatto non è un’arzilla vecchina ma una donna invecchiata prematuramente proprio a causa del fumo. Si ride ma con l’amaro in bocca. E’ una pubblicità che dà una sensazione di amarezza e stupore.

Danni del fumo
L’obesità

Un altro tema prefetto per una comunicazione sociale è l’obesità. L’estetica di questo visual punta tutto sull’impatto visivo. Aggiungendo punto centrale in grado di trasformare la forma allettante e goduriosa di un gelato in quella decisamente meno appetibile di una pancia molle, arriva uno schiaffo in faccia. Non solo. Le scelte dell’abbinamento dei colori e della loro composizione hanno contribuito a rafforzare l’ironia tagliente della pubblicità.

Obesità
Le pari opportunità

Lascia il segno anche questa comunicazione sociale sul tema delle pari opportunità perché se l a gioca con il valore iconico dei simboli, in particolare della scala e il suo evidente significato di “ascesa sociale”. Le attuali condizioni sociali dicono che la donna non può che salire un solo gradino. Il modo in cui tutto questo viene detto è brutalmente semplice.

Parità dei sessi

Ora che sai quanto puoi ottenere dalla comunicazione sociale, vieni a capire come lo puoi fare nel concreto usando i prodotti di stampa del nostro sito che trovi qua.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Back To Top